Massimo Bianconi si chiede: Cosa resterà di questa estate 2010 ???

L’estate 2010, oltre ad avere raggiunto il record del caldo avvicinandosi a quella del 2003, lascerà il segno per molte questioni e fatti accaduti, più o meno “frivoli” e più o meno allegri… Massimo si è lasciato incuriosire dalle più incredibili bizzarrie quotidiane e ve le ha man mano proposte sul suo blog….

Ecco quindi una carrellata riassuntiva per ripercorrere insieme gli avvenimenti dell’estate più bizzarra degli ultimi anni…

  • E’ arrivata l’estate : il primo giorno d’estate che tardava ad arrivare ed è stato celebrato solamente dal colorato logo giornaliero di Google.
  • Le mozzarelle blu (e ultimamente anche quelle ROSA) : a proposito di “colori”, anche i cibi del supermercato non sono stati da meno, indignando Massimo e tutti quei consumatori “tradizionalisti” che, aprendo il frigo, le mozzarelle vorrebbero trovarle BIANCHE.
  • Le vuvuzelas : Le simpatiche ma fastidiosissime trombette che ci hanno distratto durante tutta la durata dei mondiali… e ci hanno forse rallegrato nei momenti di massima “rabbia” causata dalla ..notizia successiva …
  • L’Italia fuori dai mondiali : c’è bisogno di commentare? Naa…
  • Il Polpo Paul: Il polpo indovino, di cui sentiremo sicuramente parlare ancora a lungo, è stato l’altro elemento che ha reso i mondiali più “leggeri” e più adatti allo “sharing” sui nostri social network preferiti.
  • Gemmadelsud & gli altri fenomeni YouTube : Insieme alle ragazze di Ostia, quelle de “Un calippo e una bira“, Laura Scimone ma SOPRATTUTTO Gemma del Sud sono state i fenomeni più discussi, criticati e “schifati” del Web, soprattutto per gli appassionati di “casi umani su Youtube” (che non sono pochi). La questione rimane aperta: facciamo bene a diffondere certe notizie sconcertanti offrendo pubblicità gratuita a questi personaggi-fenomeni, o dovremmo tacere per cercare di sotterrarli il più possibile nei dimenticatoi?
  • Alta televisione: Diaco vs Cassandra : Dibattiti inutili tra una ragazzina qualsiasi figlioccia della De Filippi e del mondo dei “talent reality” e un “Tuttologo del Niente”.
  • Toy Story 3 : Il film d’animazione più valido dell’anno. Ne ho parlato anche sul mio Tumblr. Di sicuro non solamente un film per bambini.
  • Arcade Fire – The Suburbs : Una delle nuove uscite “indie” che ha diviso maggiormente la critica sulla varie webzine musicali. Capolavoro o banalità? Massimo Bianconi è partito, nel suo articolo, andandoci cauto con le critiche, ma anche con i complimenti, essendo fermo ai primi ascolti. Ora come ora, invece, di critiche ne sono rimaste ben poche, nel suo pensiero.

E per voi quali altri elementi di questa ormai conclusa estate 2010 varrà la pena di tramandare ai posteri?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in cultura, eventi, film, massimo bianconi, mondiali, musica, sport, Varie, web e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...